Sitarama Prodotti Naturidea


PERDITA DI CAPELLI

le cause, i sintomi, problema stagionale



Nel periodo di autunno e in primavera (nei cambi di stagione) notiamo molti più capelli nella spazzola che in altri periodi. Perchè?

Cio è anche in un detto degli nonni : "Cadono i capelli come cadono le foglie!"

Ed in effetti l'autunno porta con sé valanghe di capelli... e noi ci preoccupiamo molto.

Ci sono anche altre situazioni che fanno cascare i capelli.

  • - Quando viviamo in un periodo di stress
  • - Quando facciamo cure con certe medicine
  • - Quando abbiamo squilibri ormonali o tiroidei
  • - Quando c'è mancanza di vitamine e zinco

 

Ma quanti capelli dovrebbero cadere giornalmente? 

Fino a un centinaio di capelli al giorno rientra nella normalità, la quantità comunque dipende dal ciclo di vita del capello che di media è fino ai 7 anni e il cui follicolo produce fino a 20 capelli prima di deperire. Gli uomini però perdono più capelli rispetto alle donne in condizioni naturali.

I sintomi della caduta non naturale dei capelli si possono riscontrare in alcuni segnali:

  1. - il prurito
  2. - la forfora
  3. - capelli grassi
  4. - dolore al cuoio capelluto

 

Come prevenire la caduta dei capelli?

Importante è avere una dieta equilibrata con vitamine, minerali e proteine per far migliorare la circolazione nel bulbo pilifero. Inoltre evitare certe situazione che possono danneggiare i capelli, come il phon, le piastre, le tinture chimiche, le decolorazioni, i colpi di sole e prodotti con molti siliconi e parabeni.

Attivare sempre il cuoio capelluto facendo un bel massaggio con le dita per circa 5 minuti quando vi lavate i capelli e fare anche maschere naturali con ingredienti alimentari.

Trovate qui una maschera fai da te ricostituente a base di miele e uovo : http://www.sitarama.com/prodotti-naturali/i-nostri-consigli/maschera-ricostituente

 



Sitarama Prodotti Naturena